Inizio pagina

La 31a Conferenza internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa ha adottato la Risoluzione 31IC/11/R1 con lo scopo di migliorare la protezione legale delle vittime di conflitti armati. La Risoluzione esprime apprezzamento nei confronti del Governo svizzero per il suo impegno nel cercare e identificare nuovi metodi e strumenti per rafforzare l'applicazione del diritto internazionale umanitario e per consolidare il dialogo su questioni riguardanti tale diritto tra Stati e altri attori interessati, in cooperazione con il CICR.

Nell'ambito di questa iniziativa, la Svizzera e il CICR organizzano congiuntamente riunioni di Stati regolari con lo scopo di permettere loro d'impegnarsi più sistematicamente su questioni importanti relative al DIU, in particolare la sua osservanza.

Ultima modifica 29.01.2022

Contatto

DFAE Direzione del diritto internazionale pubblico (DDIP)

Kochergasse 10
CH – 3003 Berna

Ufficio del'Ambasciatore speciale per la lotta contro il terrorismo

Telefono

+41 (0)58 463 07 25