Validi il:
Diffusi il: 17.04.2018

Il capitolo Attualità è stato cancellato (elezioni)


Consigli di viaggio – Sierra Leone

I consigli di viaggio poggiano su un'analisi della situazione attuale effettuata dal DFAE. Sono permanentemente controllati e se necessario aggiornati.
Si prega inoltre di leggere anche le raccomandazioni generali per tutti i viaggi come pure la rubrica focus, parte integrante dei presenti Consigli di viaggio.

Valutazione sommaria

Anche dopo la partenza delle truppe della missione di pace ONU nel dicembre 2005 la situazione è rimasta tranquilla. La ricostruzione del Paese dopo la guerra civile sta procedendo. Tuttavia, la situazione economica e sociale permane difficile. Non si possono escludere atti di violenza durante le manifestazioni. Esiste pure il rischio di attacchi terroristici. In particolare, il gruppo somalo Al-Shabaab minaccia di compiere attentati in tutti quei paesi che sostengono le truppe della Missione dell'Unione Africana presenti in Somalia (AMISOM).

La rubrica terrorismo e sequestri richiama l’attenzione sui pericoli del terrorismo
Terrorismo e sequestri

Si raccomanda di informarsi costantemente tramite i media in merito allo sviluppo della situazione prima e durante il viaggio e di seguire le istruzioni delle autorità. Evitare dimostrazioni e assembramenti di qualsiasi genere.

Criminalità

La microcriminalità è diffusa. Avvengono sempre più aggressioni a scopo di rapina, soprattutto la notte. Si raccomanda di osservare le misure precauzionali seguenti:

  • attenersi rigorosamente alle indicazioni delle autorità e ai consigli dei partner locali e conoscenti residenti in loco;
  • Siate prudenti nell’approccio con terze persone, non date informazioni su denaro e oggetti di valore che portate con voi a nuovi partner d’affari, a conoscenze occasionali e nemmeno ad autisti o personale domestico.
  • evitare le passeggiate notturne, sia nelle città sia lungo le spiagge;
  • mai acquistare per strada diamanti o oro; si tratta molto spesso di imitazioni. Si veda anche il capitolo Disposizioni giuridiche specifiche.

Nelle acque del Sierra Leone si registrano occasionalmente atti di pirateria. Prestare attenzione alle informazioni specifiche:
Pirateria marittima

Trasporti e infrastrutture

La rete stradale, ad eccezione di quella che collega le grandi città, è in pessimo stato soprattutto durante il periodo delle piogge da maggio a novembre. L'imprevedibilità di conducenti e bestiame costituisce un importante fattore di rischio. Evitare di attraversare il Paese di notte.

L'aeroporto di Lungi e la città di Freetown sono separati da un braccio di mare. Esiste un servizio di water taxi.

Può capitare che i valichi di frontiera vengono temporaneamente chiusi senza preavviso, per esempio per evitare la diffusione di malattie. Si raccomanda di informarsi dalle autorità locali o direttamente ai posti di frontiera.

Disposizioni giuridiche specifiche

I diamanti si possono commerciare e/o esportare solo con una licenza. Chi infrange tale legge va incontro a pene estremamente severe. Gli atti omosessuali sono vietati. Le infrazioni della legge sugli stupefacenti sono punite severamente.
Le condizioni di detenzione sono precarie.

Particolarità culturali

In Sierra Leone la vita è ancora molto legata ai valori tradizionali. Si raccomanda di adattare il proprio comportamento agli usi locali. Mai fotografare delle persone senza chiedere il loro consenso.

Pericoli naturali

Da aprile a novembre il Paese è sovente colpito da forti piogge che possono causare colate di fango, allagamenti, frane e danni alle infrastrutture.

Se durante il soggiorno dovesse verificarsi una catastrofe naturale, si raccomanda di mettersi immediatamente in contatto con i propri famigliari e di seguire le direttive delle autorità locali. Qualora il collegamento con l'estero fosse interrotto, si raccomanda di mettersi in contatto con l'ambasciata di Svizzera a Abidjan.

Assistenza medica

L'assistenza sanitaria è assicurata solo limitatamente. Gli ospedali richiedono una garanzia finanziaria prima di trattare i pazienti (carta di credito o pagamento anticipato). Malattie e ferite serie devono essere curate all'estero (Europa).
Se si necessita di particolari farmaci, occorre prevederne una scorta sufficiente. Va ricordato tuttavia che in molti Paesi vigono prescrizioni particolari per portare con sé medicinali contenenti sostanze stupefacenti (ad esempio il metadone) e sostanze per la cura di malattie psichiche. Si consiglia di informarsi eventualmente prima del viaggio direttamente presso la rappresentanza estera competente (ambasciata o consolato) e di consultare la rubrica Link per il viaggio, dove figurano ulteriori informazioni su questo argomento e in generale sul tema viaggi e salute.
Medici e centri di vaccinazione informano in merito al diffondersi di malattie e alle possibili misure di protezione.

Consigli specifici

Portare sempre con sé il passaporto, per poter essere identificati durante i controlli d'identità.

Indirizzi utili

Rappresentanze svizzere all'estero: in caso di emergenza all'estero, è possibile rivolgersi alla rappresentanza svizzera più vicina o alla Helpline DFAE.
Ambasciata di Svizzera a Abidjan
Helpline DFAE

Rappresentanze estere in Svizzera: per ottenere informazioni in merito all'entrata nel Paese (documenti autorizzati, visti, ecc.) occorre rivolgersi all'ambasciata o al consolato competente. Quest'ultimi danno inoltre ragguagli sulle prescrizioni doganali per l'importazione o l'esportazione di animali o di merci: apparecchi elettronici, souvenir, medicamenti, ecc.
Rappresentanze estere in Svizzera

Exclusion de la responsabilité
Les Conseils aux voyageurs du Département fédéral des affaires étrangères (DFAE) reposent sur des informations obtenues de sources sûres, réputées fiables. Leur but est d’aider les voyageurs à prendre à bon escient leur décision de déplacement et de leur fournir des indications utiles pour leur permettre de préparer avec soin leur voyage. Le DFAE ne peut toutefois ni décider pour eux ni assumer pour eux la responsabilité de la préparation et de la réalisation du voyage.
Les situations dangereuses sont souvent impossibles à prévoir et difficiles à cerner, et elles peuvent évoluer rapidement. Le DFAE ne donne aucune garantie quant à l’exhaustivité des conseils aux voyageurs ou à l’exactitude du contenu des sites Internet externes mis en lien. Il décline toute responsabilité en cas de dommages éventuels. Toute demande ayant trait à une annulation de voyage doit être adressée directement à l’agence de voyage ou à la compagnie d’assurance voyage.