News del DFAE

Elencazione in ordine cronologico degli ultimi 10 comunicati stampa del DFAE e di informazioni, prese di posizione, annunci e articoli del Dipartimento.

Tutti i comunicati stampa sono accessibili attraverso il «News Service» della Confederazione.

News Service della Confederazione

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (1773)

Oggetto 1 – 12 di 1773

Agenzia ferroviaria europea: il Consiglio federale ha approvato il mandato di negoziato

20.05.2015 — EDA
Una partecipazione della Svizzera all'Agenzia ferroviaria europea (ERA) permetterebbe al nostro Paese di far valere i propri interessi nel processo di regolamentazione ferroviaria dell'Unione europea (UE). Inoltre, le imprese costruttrici di materiale rotabile in Svizzera potrebbero fare omologare i propri prodotti più facilmente e a costi inferiori. Per queste ragioni, oggi il Consiglio federale ha approvato un mandato di negoziato con l'UE.


Evento culturale organizzato in onore del Corpo diplomatico presso il KKL di Lucerna

20.05.2015 — EDA
Acustica, architettura e democrazia diretta: questi gli argomenti su cui è incentrato l’evento culturale di quest’anno, organizzato in onore del Corpo diplomatico. L’elemento di coesione è fornito dall’ubicazione – il Centro di cultura e congressi di Lucerna KKL –, presso il quale la presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga ha invitato oggi, mercoledì, le ambasciatrici e gli ambasciatori esteri accreditati in Svizzera. Ha partecipato all’evento culturale di Lucerna anche il consigliere federale Didier Burkhalter, capo del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE).


Convoglio svizzero con aiuti umanitari per gli abitanti dell’Ucraina orientale raggiunge Donetsk

15.05.2015 — EDA
Il 15 maggio 2015 la Svizzera ha inviato un convoglio con 300 tonnellate di prodotti chimici per depurare l’acqua nell’Ucraina orientale al fine di fornire acqua potabile pulita nella regione di Donetsk a circa 3,5 milioni di persone bisognose. Si tratta del più grande convoglio umanitario ad attraversare la linea di contatto tra la zona controllata dal Governo e quella controllata dai separatisti dall’inizio del conflitto armato nella regione. Manuel Bessler, il delegato del Consiglio federale per l’Aiuto umanitario, accompagna il convoglio.


Intensificazione delle relazioni con il Messico: visita del consigliere federale Burkhalter

13.05.2015 — EDA
Il 14 maggio 2015 il consigliere federale Didier Burkhalter sarà in Messico per una visita ufficiale di lavoro della durata di un giorno. Il programma del capo del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) prevede colloqui con il ministro degli esteri messicano José Antonio Meade Kuribreña, un intervento presso il prestigioso Istituto Matías Romero e l’inaugurazione della mostra fotografica «Con le vittime della guerra» di Jean Mohr per commemorare il 150° anniversario del CICR e della prima Convenzione di Ginevra. All’ordine del giorno c’è inoltre la firma, da parte di Burkhalter e Meade, di una dichiarazione congiunta in materia di relazioni bilaterali e di un accordo su progetti di sviluppo trilaterali nell’America centrale.



Esportazione di materiale bellico: lo Yemen sotto l'occhio attento del Consiglio federale

13.05.2015 — EDA
Dalla fine del mese di marzo 2015 una coalizione con a capo l'Arabia Saudita sta combattendo nello Yemen contro i ribelli Huthi. Il Consiglio federale presta la massima attenzione a quanto sta succedendo. Ogni singola domanda di esportazione di materiale bellico in questa regione è esaminata dalla SECO e dal DFAE in base alla legislazione sul materiale bellico.


«Offriremo corsi supplementari per muratori, lattonieri e specialisti di impianti sanitari»

11.05.2015 — News locali EDA

Il terremoto in Nepal ha danneggiato in modo grave anche l’Ambasciata di Svizzera a Kathmandu. In questa intervista, l’ambasciatore svizzero in Nepal, Urs Herren, racconta la sua esperienza al momento del terremoto, il lavoro dell’Ambasciata durante la crisi e il significato di questo evento per il pluriennale impegno della Svizzera in questo Paese.


Commemorazione e appello alla pace del Consiglio federale in occasione del 70° anniversario della fine della Seconda guerra mondiale in Europa

08.05.2015 — EDA
L’8 e il 9 maggio 2015 la Svizzera ricorda, insieme al resto del mondo, la fine della Seconda guerra mondiale e della dittatura nazionalsocialista in Europa. Commemorare dignitosamente le decine di milioni di vittime di quella che è stata una delle guerre con il più alto tributo di vite umane della storia e che ha sconvolto gli equilibri del mondo intero è molto importante per la Svizzera, che ricorda con profonda riconoscenza l’inestimabile contributo fornito da tutte le persone dei Paesi alleati, e degli altri Stati, che hanno reso possibile la fine del conflitto.


Il Consiglio federale approva la concessione di un mutuo destinato a finanziare la costruzione della nuova sede della Federazione internazionale delle Società della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa (FISCR) a Ginevra

08.05.2015 — EDA
Il Consiglio federale ha approvato la concessione di un mutuo di 54,4 milioni di franchi alla Fondazione per gli immobili delle organizzazioni internazionali (FIPOI) per finanziare la demolizione della vecchia sede della FISCR e la costruzione, al suo posto, di un edificio nuovo e più ampio. I lavori saranno ripartiti su tre anni, dal 2016 al 2018.


Lunedì il consigliere federale Didier Burkhalter si reca in visita ufficiale in Lussemburgo

08.05.2015 — EDA
Lunedì Didier Burkhalter, capo del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), si recherà in visita ufficiale nel Granducato di Lussemburgo, dove incontrerà il primo ministro Xavier Bettel e il ministro degli affari esteri Jean Asselborn. Effettuerà una visita di cortesia anche al Granduca del Lussemburgo. Durante gli incontri, il consigliere federale Burkhalter e i suoi interlocutori lussemburghesi discuteranno di relazioni bilaterali, delle relazioni con l'Unione europea (UE) e di politica internazionale.


La Svizzera reagisce alla crisi umanitaria in Yemen

08.05.2015 — EDA
Alla luce della crisi umanitaria sempre più grave in Yemen, la Svizzera stanzia due milioni di franchi a favore dello Humanitarian Pooled Fund gestito dall’Ufficio dell’ONU per il coordinamento degli affari umanitari (OCHA). Allo stesso tempo invita tutte le parti a rispettare i propri obblighi ai sensi del diritto internazionale, a garantire la protezione della popolazione civile, a cercare il dialogo per giungere a una soluzione politica del conflitto e a interrompere i combattimenti.


Il capo del DFAE Didier Burkhalter riceve la ministra degli affari esteri del Ghana

06.05.2015 — EDA
Nel quadro di una visita ufficiale di lavoro, la ministra Hanna Serwaa Tetteh è stata ricevuta nella Casa von Wattenwyl, a Berna, dal consigliere federale Didier Burkhalter, capo del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). I colloqui si sono concentrati sulle relazioni e sulla cooperazione economica tra Svizzera e Ghana. All’ordine del giorno anche la sicurezza in questa parte dell’Africa e vari temi legati all’attualità internazionale.

Oggetto 1 – 12 di 1773

Comunicato stampa (1598)

Notizia (175)

Informazioni supplementari