News del DFAE

Elencazione in ordine cronologico degli ultimi 10 comunicati stampa del DFAE e di informazioni, prese di posizione, annunci e articoli del Dipartimento.

Tutti i comunicati stampa sono accessibili attraverso il «News Service» della Confederazione.

News Service della Confederazione

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (1856)

Oggetto 1 – 12 di 1856

La segreteria del Trattato sul commercio delle armi sarà a Ginevra

27.08.2015 — Comunicato stampa EDA

Berna, 27.08.2015 - Riunita a Cancún, la 1a Conferenza degli Stati parte del Trattato sul commercio delle armi (ATT) ha scelto Ginevra come sede per la futura segreteria permanente dell’organizzazione, incaricata di regolare il commercio delle armi e di vietarne le vendite illegali.


Nuovi ambasciatori della Svizzera

26.08.2015 — Comunicato stampa EDA
A capo delle rappresentanze svizzere a Mascate e a Skopje ci sarà un avvicendamento di personale, che s’iscrive nei consueti ritmi di trasferimento e si basa sulle nomine decise dal Consiglio federale. Tali nomine diverranno però effettive soltanto con il gradimento da parte delle autorità dello Stato ospite.


Visita ufficiale a Berna dell’Alto commissario dell’ONU per i diritti umani Zeid Ra’ad Al-Hussein

25.08.2015 — Comunicato stampa EDA

Il 25 agosto 2015 l’Alto commissario dell’ONU per i diritti umani Zeid Ra’ad Al-Hussein si è recato per la prima volta in visita di lavoro ufficiale a Berna, dove ha incontrato la presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga, il segretario di Stato del DFAE Yves Rossier e membri delle Commissioni della politica estera delle Camere federali. L’Alto commissario dell’ONU e il segretario di Stato del DFAE hanno sottoscritto in questa occasione un accordo che fissa il contributo della Svizzera all’apertura di un ufficio regionale dell’Alto commissariato dell’ONU in Honduras.



La salute è un diritto umano

21.08.2015 — Comunicato stampa EDA
Tra i temi affrontati in occasione della Conferenza annuale della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) e della Segreteria di Stato dell’economia (SECO) spicca l’assistenza sanitaria, un ambito prioritario per la cooperazione svizzera allo sviluppo, poiché riveste un ruolo importante per la pace, la sicurezza e la stabilità economica. Il consigliere federale Didier Burkhalter ne ha parlato nel suo discorso di apertura, gettando uno sguardo sulle sfide future. In particolare ha illustrato le priorità del nuovo messaggio 2017-2020 concernente la cooperazione allo sviluppo e l’«Agenda 2030 globale per uno sviluppo sostenibile» che l’anno prossimo sostituirà gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio.


Il consigliere federale Didier Burkhalter partecipa alla prima conferenza nel quadro del Trattato volto a regolamentare il commercio delle armi

21.08.2015 — Comunicato stampa EDA
Il consigliere federale Didier Burkhalter partecipa lunedì a Cancun alla prima conferenza degli Stati parte al Trattato sul commercio delle armi (ATT). Il Trattato, adottato dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite il 2 aprile 2013, firmato da circa 130 Stati e già ratificato da una settantina, inclusa la Svizzera, è il primo accordo della comunità internazionale volto a fissare norme di diritto internazionale pubblico a carattere vincolante che regolino il commercio globale di armi convenzionali. Queste ultime, stando alle organizzazioni che difendono i diritti umani, sono responsabili della morte di oltre 500’000 persone all’anno.


La Giornata mondiale umanitaria si invita a Expo Milano 2015

19.08.2015 — Articolo DEZA

Nelle situazioni di conflitto la sicurezza alimentare delle vittime va di pari passo con la sicurezza delle persone che vengono in loro aiuto. È, in sintesi, il messaggio che la Svizzera e le Nazioni Unite hanno voluto trasmettere durante un evento organizzato congiuntamente all'Expo di Milano, mercoledì 19 agosto 2015. Il punto saliente della giornata è stato un «corteo umanitario».


Rapporto di base sulle materie prime: attuazione delle raccomandazioni a buon punto

19.08.2015 — Comunicato stampa EDA
In occasione della sua seduta odierna, il Consiglio federale ha approvato il secondo resoconto sull’attuazione delle raccomandazioni formulate nel rapporto di base sulle materie prime. Il resoconto mostra che si sono fatti progressi concreti in molti ambiti e che i processi legislativi sono stati avviati o conclusi. Il Consiglio federale intende proseguire l’attuazione delle raccomandazioni in maniera coerente per rafforzare le condizioni quadro e ridurre i rischi legati al settore delle materie prime.


Conferenza degli ambasciatori e della rete esterna alla presenza del ministro degli affari esteri tedesco Steinmeier

17.08.2015 — Comunicato stampa EDA
Lunedì 17 agosto 2015 il consigliere federale Didier Burkhalter ha aperto a Berna la Conferenza degli ambasciatori e della rete esterna. Il ministro degli affari esteri della Germania Frank-Walter Steinmeier ha partecipato in qualità di relatore ospite. Quest’anno, l’evento articolato su quattro giornate si svolge all’insegna del tema «La Svizzera nel mondo: eccellenza al servizio della solidarietà». Lunedì, al termine della cerimonia di apertura della Conferenza, Didier Burkhalter e il suo omologo tedesco si sono incontrati per colloqui bilaterali, dopodiché la presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga ha ricevuto il ministro Steinmeier per una visita di cortesia


Conferenza degli ambasciatori e della rete esterna alla presenza del ministro degli affari esteri tedesco Steinmeier

17.08.2015 — Comunicato stampa EDA
Lunedì 17 agosto 2015 il consigliere federale Didier Burkhalter ha aperto a Berna la Conferenza degli ambasciatori e della rete esterna. Il ministro degli affari esteri della Germania Frank-Walter Steinmeier ha partecipato in qualità di relatore ospite. Quest’anno, l’evento articolato su quattro giornate si svolge all’insegna del tema «La Svizzera nel mondo: eccellenza al servizio della solidarietà». Lunedì, al termine della cerimonia di apertura della Conferenza, Didier Burkhalter e il suo omologo tedesco si sono incontrati per colloqui bilaterali, dopodiché la presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga ha ricevuto il ministro Steinmeier per una visita di cortesia


Inondazioni in Myanmar: la Svizzera sblocca altri 500 000 franchi

17.08.2015 — Comunicato stampa EDA
In Myanmar più di un milione di persone continuano a subire le conseguenze delle gravi inondazioni che da fine luglio colpiscono il Paese. A fronte dell’entità della catastrofe, l’Aiuto umanitario svizzero ha deciso di sbloccare altri 500 000 franchi, portando così l’aiuto d’emergenza della Confederazione a oltre 600 000 franchi.


I ministri degli esteri dei Paesi germanofoni adottano una dichiarazione congiunta su sicurezza e pace in Europa

16.08.2015 — Comunicato stampa EDA
Il 16 agosto 2015, al Centre Dürrenmatt di Neuchâtel, i quattro ministri degli esteri dei Paesi germanofoni hanno adottato una dichiarazione che configura una cooperazione intensa e coordinata nel quadro dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE) e hanno inoltre deciso di rafforzare la collaborazione nei settori della formazione professionale duale e della promozione della lingua tedesca.

Oggetto 1 – 12 di 1856

Comunicato stampa (1676)

Notizia (180)

Informazioni supplementari