Relazioni bilaterali Svizzera–Guinea equatoriale

Le relazioni tra la Svizzera e la Guinea equatoriale sono modeste ma considerate buone da entrambe le parti.

Cooperazione economica

Gli scambi commerciali bilaterali sono modesti. La presenza delle compagnie svizzere nella Guinea equatoriale resta esigua.

Cooperazione nei settori della formazione, della ricerca e dell’innovazione

I ricercatori e gli artisti dalla Guinea equatoriale possono candidarsi per una borsa di studio d’eccellenza della Confederazione Svizzera presso la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI).

Informazioni sulle borse di studio

Le svizzere e gli svizzeri in Guinea equatoriale

Il 1° gennaio 2016, 7 cittadini svizzeri erano registrati come residenti in Guinea equatoriale. Di questi la maggior parte esercita un’attività legata all’industria petrolifera.

Storia delle relazioni bilaterali

Il Consiglio federale ha stabilito relazioni diplomatiche con l’ex colonia spagnola della Guinea dopo averne riconosciuto l’indipendenza il 15 ottobre 1968. Gli scambi commerciali (legno, macchine, prodotti chimici) così come i flussi migratori sono rimasti molto modesti. Lo sviluppo della produzione petrolifera negli anni 1990 ha portato alcune società svizzere in Guinea equatoriale.

Iscrizione nel Dizionario storico della Svizzera