Relazioni bilaterali Svizzera–San Marino

San Marino è un’enclave sul territorio italiano. La Svizzera e San Marino intrattengono uno scambio di opinioni riguardo all’avvicinamento all’UE.

Priorità delle relazioni diplomatiche

Dal 2000 l’ambasciatore svizzero in Italia è accreditato anche presso la Repubblica di San Marino.

La cooperazione tra i due Stati si concentra sul sostegno reciproco di candidature in seno a organizzazioni internazionali e multilaterali. Sussiste inoltre un interesse comune a uno scambio di opinioni occasionale riguardo all’avvicinamento all’UE, segnatamente nel settore finanziario, in ambito fiscale e nel quadro della libera circolazione delle persone.

Banca dati dei trattati internazionali

Le svizzere e gli svizzeri a San Marino

Alla fine del 2016, 19 cittadini svizzeri risiedevano a San Marino.

Storia delle relazioni bilaterali

La Repubblica di San Marino è una piccola enclave sul territorio italiano. Fu fondata nel 301 d.C. e i suoi statuti risalgono al 1243. Il console generale svizzero a Firenze ha rappresentato gli interessi della Svizzera a San Marino fino al 2000, anno in cui l’incarico è passato all’ambasciatore a Roma. Il rappresentante diplomatico in Svizzera è stato accreditato come ambasciatore nel 1997. San Marino mantiene in attività un Consolato generale a Ginevra e Consolato onorario a Lugano.

San Marino, Dizionario storico della Svizzera