Organizzazione degli Svizzeri all’estero

© Organizzazione degli Svizzeri all’estero (OSE)

L’Organizzazione degli Svizzeri all’estero (OSE) è il centro di competenza per le questioni relative alle cittadine e ai cittadini svizzeri che vivono all’estero. L’OSE è un’organizzazione non governativa indipendente, apolitica e aconfessionale. Rappresenta gli interessi degli Svizzeri all’estero e offre loro una vasta gamma di prestazioni e servizi.

L’OSE è una fondazione con sede in Svizzera, sostenuta da numerose associazioni e istituzioni di Svizzeri all’estero e dalle loro organizzazioni mantello. Conformemente alla legge sugli Svizzeri all’estero, il DFAE ha siglato con l’OSE una convenzione sulle prestazioni che ne definisce i compiti e specifica l’aiuto finanziario della Confederazione.

Il Consiglio degli Svizzeri all’estero (CSE), l’organo supremo dell’OSE, si occupa di questioni importanti inerenti la politica in materia di Svizzeri all’estero e rappresenta gli interessi di questi ultimi, anche in ambito politico. L’OSE collabora strettamente con le autorità della Confederazione, dei Cantoni e dei Comuni.

L’OSE informa le cittadine e i cittadini svizzeri all’estero su eventi e sviluppi importanti in patria. Sul suo sito web mette a disposizione, ad esempio, informazioni pertinenti sulle condizioni bancarie vigenti per le Svizzere e gli Svizzeri all’estero. Fornisce alle cittadine e ai cittadini aventi diritto di voto all’estero informazioni di base necessarie per l’esercizio dei loro diritti politici e offre consulenza e informazioni su questioni riguardanti la migrazione, il soggiorno all’estero e il rientro in Svizzera. Per adempiere questi compiti utilizza vari canali: la Schweizer Revue/la Gazzetta Svizzera, il suo sito web, la newsletter dell’OSE e la piattaforma di comunicazione SwissCommunity. Inoltre, l’OSE interconnette le Svizzere e gli Svizzeri all’estero.